Ronaldo: “Il Barça? Quando perde non è mai colpa di Messi, è ingiusto. Il Real…”

L’ex attaccante dell’Inter ha parlato dell’eliminazione del Barcellona

di Marco Macca, @macca_marco

Nel corso di una conferenza stampa legata ad alcune attività di sponsor, Ronaldo, ex attaccante dell’Inter e oggi presidente del Valladolid, ha parlato anche dell’eliminazione del Barcellona dalla semifinale di Champions League dopo la sconfitta per 4-0 ad Anfield Road contro il Liverpool:

BARCELLONA E MESSI – “A Barcellona hanno una grande squadra. C’è il miglior giocatore del mondo, Messi, e l’altro giorno ho sentito che quando perdono è colpa di Valverde, Coutinho, ma mai di Messi. Quando vincono, invece, è il Barcellona di Messi che vince. È una tremenda ingiustizia per tutti i giocatori e per lo staff tecnico. L’intensità del Liverpool non è stata una sorpresa per il Barcellona, ​​ma è mancata anche un po’ di fortuna. La gara di andata è stata una grande partita per il Barcellona con una performance straordinaria di Messi, ma sul ritorno il Liverpool si è mangiato il Barcellona per intensità e voglia“.

REAL MADRID – “I tifosi sono molto esigenti, vogliono sempre vincere, ma questo non è possibile. Non dobbiamo farne un grosso problema. Non conosco le intenzioni di Zidane per la prossima stagione, ma gli auguro ogni bene e saremo tutti contenti di vedere il Real vincere di nuovo titoli. È tornato perché con il Real Madrid non ha bisogno di motivazioni, è il club più grande del mondo, ha avuto una stagione molto complicata e ovviamente la gente si fida molto di lui perché ha una storia incredibile, sia come calciatore che come allenatore“.

(Fonte: Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy