Sabatini: “Insigne per Icardi? L’Inter direbbe no, ecco perché. E Spalletti resterà”

Il giornalista ha parlato del futuro dei due giocatori di Napoli e Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del futuro di due campioni come Lorenzo Insigne e Mauro Icardi, che non vivono certo un periodo facile rispettivamente con Napoli e Inter. Negli ultimi giorni si è parlato di un possibile scambio. Fantacalcio o no, è un’operazione che Sabatini vedrebbe di buon occhio:

Scambio Insigne-Icardi? Lo sfizio me lo toglierei, ma alla fine contano i gol. L’argentino fa più gol e assist, quindi probabilmente l’Inter non farebbe lo scambio. Fra tutti gli allenatori, all’Inter resterà Spalletti, ma qualsiasi altro tecnico vorrebbe tenere Icardi. Uno che fa più di 100 gol non va dato via a cuor leggero: ora è passato il messaggio che abbia litigato con tutti“.

(Fonte: Radio Sportiva)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy