Sabatini: “Inter, critiche eccessive dopo l’Atalanta. Lautaro-Icardi come Vieri-Ronaldo”

Sabatini: “Inter, critiche eccessive dopo l’Atalanta. Lautaro-Icardi come Vieri-Ronaldo”

Sandro Sabatini è tornato sul ko interista di Bergamo e sul mancato utilizzo dell’argentino

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Sandro Sabatini è tornato sul clamoroso ko dell’Inter sul campo dell’Atalanta e sul mancato utilizzo di Lautaro Martinez, reclamato a gran voce dai tifosi nerazzurri: “Lautaro Martinez va sfruttato un po’ di più, secondo me con Icardi, anche perchè mi sembra che siano amici. Basti pensare a Vieri e Ronaldo: erano due giocatori con caratteristiche volendo anche simili in certe cose, però si completavano benissimo. Lautaro Martinez e Icardi possono giocare insieme, con più frequenza e con più minuti a disposizione rispetto a quelli che hanno avuto. L’Inter non deve fare una tragedia della sconfitta con l’Atalanta. Bisogna essere onesti: contro il Barcellona ha conquistato un pareggio che ha fatto godere i tifosi, ma se avesse vinto il Barcellona non ci sarebbe stato niente da dire, nel primo tempo l’Inter non ha passato la metà campo, così come al Camp Nou. Con l’Atalanta il primo tempo doveva finire 4 o 5 a zero. L’Inter si è presa con l’Atalanta anche le critiche avanzate da Inter-Barcellona, dove c’era stato questo gol che aveva un po’ annacquato tutto. L’Inter comunque sta facendo un otttimo campionato, un’ottima Champions League e una stagione sicuramente in crescita, e quindi i tifosi devono essere bravi a non criticare, altrimenti si fanno male da soli“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy