Razzismo, Sabatini: “C’è da vergognarsi davanti a certi cori. Il miglior provvedimento è…”

Razzismo, Sabatini: “C’è da vergognarsi davanti a certi cori. Il miglior provvedimento è…”

Il commento del giornalista

di Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Sandro Sabatini condanna gli insulti razzisti rivolti a Lukaku durante Cagliari-Inter. Questo il parere del giornalista: “C’è da vergognarsi davanti a certi cori. Il miglior provvedimento è uno solo: trovare le persone che hanno fatto gli ululati a Lukaku ed i cori sull’Heysel e non farli entrare allo stadio. Attenzione però a non fare pubblicità a certi gesti primitivi e vergognosi. Vanno messe delle telecamere in più allo stadio e vedrete che verranno scovati gli autori di certi cori. Poi la voglia passa… Attenzione a non far passare tifoserie intere come becere e razziste“.

(Radio Sportiva)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy