Sabatini: “Marotta e Paratici insieme contavano 3, separati contano 1 a testa. Se alla Juve…”

Il commento del giornalista

di Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Sandro Sabatini è tornato sull’addio di Beppe Marotta dalla Juventus. Questo il commento del giornalista: “Se Marotta è considerato uno dei migliori dirigenti del calcio italiano, è normale sentire il peso del suo addio. Se manca a qualcuno nella Juventus, significa che la sua posizione non è stata coperta a dovere. Marotta e Paratici erano una coppia ben assortita, uno completava l’altro. Insieme contavano 3, separati contano 1 a testa“.

(Radio Sportiva)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy