Sacchi: “L’Italia non è tra i paesi calcisticamente più evoluti. Derby? Spero sia…”

Sacchi: “L’Italia non è tra i paesi calcisticamente più evoluti. Derby? Spero sia…”

Le parole dell’ex allenatore

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto durante il Festival dello Sport, evento organizzato da La Gazzetta dello Sport a Trento, l’ex allenatore Arrigo Sacchi ha parlato del momento dell’Italia a livello calcistico: “L’Italia non è tra i Paesi calcisticamente più evoluti, ha una resistenza culturale al cambiamento, una visione non lungimirante che le impedisce di avvicinarsi al futuro, ma guarda piuttosto al passato. Solitamente chi gioca meglio vince, ma soprattutto chi vince giocando bene acquisisce un’autorità morale che chi vince giocando male non acquisirà mai. È una bella partita, spero che sia ricca di emozioni, ben giocata e ricca di spettacolo. In quel momento usciamo tutti contenti, anche i perdenti. Guardiola? Fa parte di quegli allenatori che hanno dato un contributo importante all’evoluzione del calcio, è una persona che fa bene al calcio”.

(RMC Sport-ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy