FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Samaden: “L’obiettivo è quello di far giocare il più possibile i ragazzi”

Le parole di Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile dell'Inter: "Molto importante essere tornati a giocare"

Fabio Alampi

Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Sportitalia nei minuti che hanno preceduto il calcio di inizio del derby contro il Milan: "È bellissimo essere tornati a giocare e molto importante, questi ragazzi avevano bisogno di giocare, spesso servono alle prime squadre e quindi è importante che siano pronti, devono disegnarsi un percorso per il futuro. Giocare per molti di loro, soprattutto per i fuoriquota e per i 2002, è importante per avere visibilità e per esere pronti per la prossima stagione. Tutto quello che è stato fatto è stato faticoso, va sottolineata la scelta intelligente di fermarsi della Lega di Serie A. Questo ci ha permesso di ripartire e, soprattutto, di tornare a giocare: quella fatica non è niente rispetto alla felicità di vedere i ragazzi tornare a giocare.

Getty Images

Gli obiettivi dell'Inter in questa stagione anomala? Gli obiettivi di qualsiasi squadra credo che siano quelli di fare giocare più ragazzi possibili, da questo punto di vista le rotazioni sono importanti. Questo dà l'opportunità anche a tanti 2003 di potersi affacciare al campionato Primavera, e magari anche a noi di accorgerci che sono più pronti di quello che pensavamo. L'obiettivo è quello di far bene, ma soprattutto di fare giocare ai ragazzi più partite possibili. Rispetto al passato, per quanto sia sempre importante ottenere risultati, l'importante è dare continuità ai ragazzi, e questo porterà tutti gli allenatori a considerare rose più ampie".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso