TS – Verso Inter-Sampdoria: out Ramirez, un ex nerazzurro al posto di Quagliarella dal 1′?

TS – Verso Inter-Sampdoria: out Ramirez, un ex nerazzurro al posto di Quagliarella dal 1′?

Le ultime novità di formazione in casa blucerchiata in vista della gara contro i nerazzurri

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

La Sampdoria va a caccia di un grande risultato e prepara lo scherzetto all’Inter. Sotto la gestione Ranieri, la formazione blucerchiata ha già conquistato alcuni risultati inaspettati, come accaduto lo scorso 6 gennaio nel giorno dell’esordio di Ibrahimovic col Milan. La Samp riuscì a strappare un pari, così come accaduto con Roma e Atalanta, mentre un paio di settimane fa è arrivato il successo a Torino nella prima di Longo sulla panchina granata.

Con la squalifica di Ramirez, secondo Tuttosport Ranieri è intenzionato a tornare al 4-4-2. “Probabile l’esordio di Yoshida al centro della difesa, o comunque l’impiego di Chabot, visto il momento no di Colley, a fronte della conferma di Tonelli. Quasi scontato il rientro di Ekdal a centrocampo, con il possibile ritorno di Linetty nei panni di centrale e l’impiego di Jankto a sinistra e di Depaoli, nuovamente disponibile a pieno regime, a destra. Non è da escludere insomma un’esclusione di Thorsby che – al netto dello sfortunato autogol coi viola – potrebbe aver bisogno di rifiatare un po’. Il grande nodo riguarderà poi le scelte in attacco: con Ramirez out per squalifica (non ci sarà neppure Murru, sostituito da Augello sulla sinistra in difesa) non si pone neppure il dubbio sull’impiego del trequartista alle spalle delle due punte, che dovrebbero essere Quagliarella e Gabbiadini. Il condizionale tuttavia è d’obbligo, visto che proprio Quagliarella potrebbe essere sostituito da uno tra Bonazzoli e La Gumina“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy