Sanchez: “Con Mourinho ho perso fiducia, allo United c’era un’atmosfera poco salutare”

Sanchez: “Con Mourinho ho perso fiducia, allo United c’era un’atmosfera poco salutare”

L’attaccante cileno parla del suo rapporto con il tecnico portoghese

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Alexis Sanchez e Jose Mourinho, Manchester United

Intervistato dalla BBC, Alexis Sanchez ha parlato del suo rapporto complicato con José Mourinho, suo primo allenatore al Manchester United: “Dico le cose come stanno secondo la mia opinione: Mourinho è uno dei migliori allenatori del mondo per il modo in cui allena, per come studia i video, per come fa le cose. Ma poi, all’interno del gruppo c’era la sensazione che tu fossi dentro la squadra e poi fuori. A volte non ho giocato, poi l’ho fatto, poi no, e come giocatore ho perso fiducia. Ogni giocatore perde la sua sicurezza in questo modo. E poi si era creata un’atmosfera che non era salutare. A volte giocavo bene, segnavo un gol e mi toglieva. Gioco a calcio da quando avevo cinque anni, e se mi tolgono il pallone è come se perdessi la gioia. Sono fatto così“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy