Sconcerti: “Higuain? Ha subito un colpo difficile da superare per chiunque. Si è sentito…”

Sconcerti: “Higuain? Ha subito un colpo difficile da superare per chiunque. Si è sentito…”

Il pensiero del collega sull’attaccante del Milan

di Daniele Vitiello, @DanViti

RMC Sport Live Show è il momento di Mario Sconcerti, che ha parlato della Supercoppa Italiana e non solo. Ecco il suo pensiero sul caso Higuain: “Mi sembra sciocco scambiare la realtà per un’altra. Se Higuain non è malato e lo vuoi tenere fuori, lo dici. Si sa che in tempi di calciomercato si tiene un giocatore in panchina. Se aveva la febbre, non vedo perché dovesse giocare. Va rassicurato il Milan. A detta di tutti, può fare le cose che crede più giuste: se lo vuole dare via, lo faccia. Higuain ha segnato poco ed è diventato presto un caso controverso. E’ un giocatore in grande difficoltà emotiva, si è sentito trafitto dalla decisione della Juve di darlo via in prestito. E’ un colpo difficile da superare per chiunque. E non c’è stato nessuno che abbia voluto o potuto acquistarlo. Difficile accettare tutto questo senza subirne le conseguenze. Gli è stato detto ‘non servi più’. E questo lo divide: da una parte dimostrare l’errore fatto alla Juve, dall’altra la voglia di dimenticare tutto ed andare da Sarri, un vecchio porto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy