Scontri via Novara, sequestrata un’auto a Napoli. Altre due sono state individuate

Queste le ultime informazioni dall’ANSA

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Un’Audi station wagon, che era presente il 26 dicembre in via Novara, a Milano, dove sono avvenuti gli scontri tra ultrà interisti e napoletani che hanno causato la morte di Daniele Belardinelli, da quanto risulta all’ANSA, è stata sequestrata a Napoli nell’inchiesta milanese. Altre due sono state individuate ed è atteso il sequestro. La prima auto risulta intestata in leasing al padre di un tifoso napoletano. Dagli accertamenti si dovrà capire se le vetture siano coinvolte nell’investimento di Belardinelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy