Italia, se Jorginho non sarà disponibile si scalda Sensi. E un altro giocatore dell’Inter sarà titolare

Il tecnico della Nazionale Mancini pensa di schierare Biraghi titolare contro la Bosnia e ci sono possibilità anche per il centrocampista

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Italia di Roberto Mancini sfiderà il 4 settembre la Bosnia e nella formazione azzurra che scenderà in campo potrebbe esserci anche un po’ di Inter. Probabile titolare Biraghi sulla fascia sinistra e chance dal 1′ anche per Sensi.

“L’ago della bilancia è Jorginho: lo è sempre stato per l’Italia di Mancini, lo è tanto più oggi perché resta il dubbio che il c.t. debba rinunciare pure a lui, oltre che a Emerson, positivo dichiarato al Covid, e a Tonali, positivo supposto al di là del silenzio del Brescia, visto che ieri non ha risposto alla convocazione. Il play del Chelsea farà stamattina il tampone che in caso di negatività gli consentirà di raggiungere Coverciano stasera o domattina. Se starà bene, il posto davanti alla difesa sarò suo come sempre. In caso contrario, visto che Verratti è out, le alternative possono essere Sensi («È nato lì», ha detto Mancini), provato già ieri, o Cristante“, si legge su La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy