L’ex Inter Gori: “Conte impulsivo, le sue parole sono sbagliate. Mi auguro che Suning…”

L’ex Inter Gori: “Conte impulsivo, le sue parole sono sbagliate. Mi auguro che Suning…”

Le parole dell’ex attaccante nerazzurro sullo sfogo di Conte

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Conte all'Inter

Intervenuto ai microfoni di TMW, l’ex Inter Sergio Gori ha analizzato così le parole di Conte dopo il KO contro il Dortmund:

“Quando si prende un allenatore come Conte, si sanno quali sono i lati positivi e quelli negativi. Per quel che riguarda le sue esternazioni dipende da quali sono i programmi concordati ad inizio stagione con la società. Conte non è un tecnico facile per un club ma se la società ha preso degli impegni per vincere subito, deve mantenerli. Di sicuro il gap con la Juve è ampio, c’è una bella differenza con la rosa della Juve, numericamente e come qualità”.

PAROLE DI CONTE – “Come tattica e atteggiamento della squadra Conte è molto bravo. A mio parere però le sue sono state parole sono state sbagliate perchè ci sono le sedi competenti per affrontare questi discorsi. Però lui è così, impulsivo. E vuol mettere in chiaro che certe richieste non sono state esaudite”.

AUGURIO – “Mi auguro che Suning, che è un colosso, abbia ben chiaro che se l’obiettivo è lottare con la Juve per lo scudetto dovrà fare le giuste mosse e accontentarlo. Ripeto, rispetto alla Juve si vedono le differenze: basta analizzare la rosa dei bianconeri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy