Signori (Il Giornale): “Marotta? Bravo, ma crede di essere alla Juve. L’Inter…”

Nell’editoriale del giornalista si dividono colpe e errori sul caso che ha visto coinvolto l’attaccante

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Riccardo Signori, giornalista de Il Giornale, nel suo editoriale sul caso Icardi parla delle colpe di tutti i protagonisti in causa. A cominciare di Icardi:L’umiliazione alla maglia, alla società, ai compagni e al pubblico c’è stata davvero. L’argentino ha mostrato di essere bravo solo con i piedi, sennò avrebbe trovato parole, e non l’avvocato, per sistemare la situazione. E qui si arriva alla società: Marotta è bravo dirigente, ma ancora alla Juve. Dovrebbe resettarsi. Non si è calato nell’Inter dove bisogna essere un uomo forte, determinato, e antidemocratico al potere. Ci ha provato con la  storia della fascia, ma si è fatto giocare in contropiede. Allora avrebbe dovuto intervenire di persona sullo spogliatoio, non c’è allenatore che tenga: tutti in riga,e chiariamoci una volta per sempre. Non lo ha fatto, l’Inter continuerà a galleggiare tra ruggini  e scambio di accuse”.

(Fonte: Il Giornale, 3-4-2019)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy