Simoni: “In Catania-Juve ho rivisto i fantasmi del passato…”

Simoni: “In Catania-Juve ho rivisto i fantasmi del passato…”

di Francesco Parrone, @FrankParr

 L’ex allenatore dell’Inter Gigi Simoni, intervistato da Itasportpress.it, si è espresso così su quanto accaduto in CataniaJuventus di domenica. Simoni paragona questo episodio a quello vissuto in prima persona, quando nella stagione ’97/’98 i bianconeri si aggiudicarono uno scudetto a dir poco discutibile: “Ho visto ieri Catania-Juve in tv e mi sono tornati all’improvviso i fantasmi del passato. Sono dispiaciuto per l’ingiustizia subita dal Catania. Ritengo che l’errore dell’arbitro possa starci anche se clamoroso per la lunga attesa ma non accetto la reazione della panchina della Juve. Un comportamento poco educato con tanti giocatori bianconeri che hanno circondato l’assistente con Pepe il più agitato del gruppo. Se l’avesse fatto il Catania questo chissà quanti cartellini gialli e rossi avrebbe estratto fuori Gervasoni. Dopo ti viene di pensare che il peso delle grandi squadre è forte. Nell’80% dei casi, un arbitro nel dubbio favorisce le grandi squadre“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy