Sky – Inter-Icardi, è un rebus. Apertura, ma nessun passo concreto. Per il derby…

Sky – Inter-Icardi, è un rebus. Apertura, ma nessun passo concreto. Per il derby…

Stando al punto sulla questione, fatto da Paventi a Skysport, è ancora tutto da decifrare. Soprattutto i tempi di rientro del giocatore

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

In attese di ulteriori novità che dovrebbero arrivare dalla giornata di oggi, Skysport ha fatto il punto sul nodo Icardi che continua a tenere banco in casa Inter. Andrea Paventi ha parlato di quanto sta succedendo e ha sottolineato che non c’è ancora nessuna certezza sul rientro di Maurito, nonostante le assenze di altri giocatori mettano in difficoltà la squadra di Spalletti. Ecco il punto:

“Le diplomazie vanno avanti, i dialoghi proseguono tra il giocatore e la società. Piccoli passi in avanti sono stati fatti ieri per cercare di sbrogliare una matassa che si è fatta sempre più ingarbugliata con il passare dei giorni. Il nodo è il presente: rimettere dentro l’ingranaggio Inter Icardi, con una presa di coscienza collettiva, anche di chi lo rappresenta, che la fascia non gli verrà ridata. Le motivazioni sul perché gli è stata tolta non sono state completamente digerite dal giocatore e il fastidio è ancora forte e presente nella testa di Icardi. Un’apertura c’è stata, ma ancora nessun passo concreto del giocatore nei confronti di squadra e allenatore. E il problema sta tutto lì. Fino a che non ci sarà un’apertura del dialogo e passi reciproci sarà difficile immaginare Mauro in campo. La sintonia in campo è una delle cose principali di cui tiene conto l’allenatore, caustico nei suoi confronti e attento alle esigenze del gruppo più del singolo. Si sta cercando di trovare una schiarita ad una settimana del derby. Nessuno però per ora può dare per certa la sua presenza nella gara contro il Milan. La sua assenza pesa come un macigno, ma questo non rende meno complicata e prevedibile la situazione del rebus”. 

(Fonte: Skysport24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy