Sky – Inter, verso la SPAL con tante certezze e qualche punto interrogativo. In difesa…

L’avvicinamento dei nerazzurri alla sfida contro la squadra di Semplici da Massimiliano Nebuloni

di Marco Macca, @macca_marco

Tra certezze e giocatori in crescita, l’Inter si avvicina al match contro la SPAL con tanti buoni segnali e qualche punto interrogativo. Spalletti e la squadra stanno lavorando duramente per arrivare al meglio domenica, e soprattutto per ottenere la terza vittoria di fila in questo inizio di campionato. Massimiliano Nebuloni ha raccontato a Sky Sport:

Icardi e Perisic saranno sicuramente della partita, dato che in questo inizio di stagione sono stati i migliori dell’Inter. Come sarà della partita Miranda, che ha recuperato dalla botta presa in Nazionale e che sta bene. Al suo fianco giocherà Skriniar. L’altra certezza è Borja Valero, che ha dimostrato di trovarsi a suo agio davanti alla difesa a dettare i tempi del gioco. Handanovic? L’anno scorso ha preso gol in 29 partite su 38, anche se la colpa era della squadra che non difendeva al meglio. Il fatto quest’anno di essere protetto da due difensori che si stanno integrando benissimo e una squadra che si sta difendendo con maggiore equilibrio ed efficacia è sicuramente un buon vantaggio“.

In difesa devono crescere tanto Dalbert, che ancora non è al meglio, e D’Ambrosio, che deve respingere l’assalto di Cancelo, preso per fare il titolare. A centrocampo deve migliorare Gagliardini, che deve recuperare posizioni nelle gerarchie di Spalletti (ma che potrebbe giocare domenica dato che Vecino viene da due partite ravvicinate con l’Uruguay)“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy