Sousa: “Inter costruita per vincere. Conte chiede tanto ma dà molto. Con la Juve…”

Sousa: “Inter costruita per vincere. Conte chiede tanto ma dà molto. Con la Juve…”

Ex di entrambi i club, l’attuale tecnico del Bordeaux, ha parlato della sfida di Torino

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Sfida per lui da doppio ex. Paulo Sousa ha giocato con le maglie della Juve e dell’Inter e con La Gazzetta dello Sport ha parlato di Conte, della lotta scudetto e del centrocampo dei due club. “Ad Agnelli ho detto che per vincere la Champions doveva prendere un altro portoghese e lui mi ha ascoltato. Ronaldo riporterà la Coppa a Torino“, ha detto.

Conte? 

Ha una sua idea di calcio ben precisa e vive la gara in maniera passionale. È molto esigente con i suoi, pretende tanto ma dà tanto. 

-Il pensiero della Coppa può togliere motivazioni alla Juve per il campionato? 

Non penso. La Juve è ancora favorita anche se Inter e Lazio sono lì. I biancocelesti hanno un gruppo consolidato che ha da anni lo stesso tecnico. I nerazzurri hanno più pressioni addosso perché i dirigenti hanno costruito una squadra che può vincere subito. Lotteranno entrambe fino alla fine. 

-Il centrocampo delle due squadre? 

Sono due linee mediane molto diverse. Conte cerca di velocizzare il gioco quindi il possesso è la prima fase di costruzione. Il suo centrocampo può segnare di più rispetto a quello bianconero portato invece ad assistere di più l’attacco. 

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy