Inter-Spezia, l’ultimo precedente nel 1989: primo gol di Klinsmann e in campo…Spalletti

Quattro le sfide nella storia tra le due squadre, nessuno in Serie A

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Jurgen Klinsmann

Domenica alle 15 a San Siro Inter e Spezia si affronteranno nella 13ª giornata in Serie A. Sarà la prima volta per lo Spezia al Meazza contro i nerazzurri. I quattro precedenti, infatti, non si sono giocati tra le mura di San Siro.

In campionato Inter e Spezia si sono affrontati nella stagione 1924-1925, in quella che allora era denominata Prima Divisione. 5-2 per l’Inter a Milano con i gol di  L. Cevenini III, Conti, Bussich, O.Aliatis, Defendi; 1-0 per i nerazzurri a La Spezia con la rete di L.Cevenini III.

Nel 1937 Inter-Spezia è la sfida dei quarti di finale di Coppa Italia: vince l’Inter 7-1, con la tripletta di Ferraris II e i gol di Ferraris, Frossi, Meazza e Villa.

Il quarto e ultimo precedente risale al 1989, Inter-Spezia, primo turno di Coppa Italia, disputato il 23 agosto 1989. Un match disputato allo Stadio Brianteo di Monza, in quanto a San Siro fervevano i lavori per Italia ’90, con la costruzione del terzo anello.

Spezia, squadra di C1, che vede in quella sfida a Monza l’occasione per giocare uno scherzo memorabile ai campioni d’Italia in carica: era l’Inter di Trapattoni che aveva appena stampato lo Scudetto dei record. E in quella sera a Monza, debuttava in maglia nerazzurra Jürgen Klinsmann, centravanti tedesco arrivato a comporre il trio con Brehme e Matthäus.

Una notte d’estate particolare, il primo impegno ufficiale dell’anno e i nerazzurri un po’ imballati. Lo Spezia tiene e prova addirittura il colpaccio. Zenga compie tre interventi decisivi, uno superlativo, togliendo letteralmente il pallone dalla porta con un guizzo fenomenale.

Poi, all’83’, il primo bagliore nerazzurro di Klinsmann: un gol al volo, d’esterno, bellissimo a battere il portiere e a dare all’Inter la vittoria per 1-0 e il conseguente passaggio del turno. Un esordio vincente per il tedesco, anche se non tra le mura di San Siro.

INTER-SPEZIA 1-0 | COPPA ITALIA 1989/1990

INTER: Zenga, Bergomi, Brehme, Baresi (51’ Morello), Ferri, Mandorlini, Bianchi (85’ Verdelli), Berti, Klinsmann, Matthäus, Serena.
Allenatore: Giovanni Trapattoni.

SPEZIA: Rollandi, Colasante, Casilli, Galbiati, Stabile, Spalletti, Richetti, Pregnolato, Rossi (56’ Marocchi), Ceccaroni, Ceccarini (60’ Gioia).
Allenatore: Sergio Carpanesi.

Marcatori: 83′ Klinsmann

(inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy