Stampa Uk – Conte, il Chelsea non lo farà partire così presto. Ma non resterà a lungo

L’allenatore italiano è forte dell’offerta dei nerazzurri, ma resterà – secondo i giornalisti inglesi – a Londra, almeno l’anno prossimo

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Una raccolta di voci su Antonio Conte e l’Inter che arriva dall’Inghilterra. In un programma di Skysports hanno partecipato alcuni giornalisti dei vari quotidiani inglesi. Secondo quanto dice l’inviato del Sunday Supplement nonostante il Chelsea sia ben avviato verso la vittoria della Premier League potrebbe anche vincere la finale di FA Cup, difficilmente l’italiano resterà ancora a lungo sulla panchina dei blues.

L’allenatore viene collegato sia all’Inter che al Barcellona che avrebbe sondato il terreno per accertarsi se potesse essere possibile fargli prendere il posto di Luis Enrique che ha già annunciato l’addio.

Il corrispondente del Daily Telegraph ha aggiunto che i contatti con l’Inter rafforzano la sua posizione perché poteva trasferirsi a Milano e avrebbe ricevuto uno stipendio superiore rispetto a quello che percepisce al Chelsea. Però c’è la sensazione che Conte non resterà 4-5 anni al Chelsea, il suo ciclo non sarà lungo, anche la sua famiglia non lo ha ancora raggiunto a Londra, non ha messo radici nella capitale inglese. Però l’allenatore stupirebbe tutti in Inghilterra se lasciasse dopo solo un anno e non provasse l’anno prossimo a giocare la Champions con la squadra di Abramovich. Il Chelsea verrebbe molto criticato se lo lasciasse partire adesso, ma quello del tecnico italiano non sarà un lungo percorso.

(Fonte: SkySports.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy