Stampa UK – Inter, ora per L. Leiva serve un’impresa. Balo e Borini condannati a…

Stampa UK – Inter, ora per L. Leiva serve un’impresa. Balo e Borini condannati a…

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

“Chi resta? Chi se ne va? Liverpool, per te si prospetta un’estate molto impegnativa”. Inizia così l’analisi sul futuro del club di Anfield condotta dal “Liverpool Echo”. Tra chi sicuramente partirà, chi pare condannato alla cessione, chi resta incerto e chi invece rimarrà, i Reds avranno molto da fare a partire da giugno.

La certezza sono gli addii di Glen Johnson (a costo zero probabilmente alla Roma), Iago Aspas, Brad Jones e, soprattutto, Steven Gerrard, storico capitano e simbolo del club diretto ormai verso Los Angeles. Tra quelli che sembrano condannati alla partenza, invece, spiccano due italiani legati all’Inter: uno è l’ex Mario Balotelli, mentre l’altro è un possibile obiettivo dell’attacco del futuro, Fabio Borini. Sul primo, il Liverpool Echo non bada in quanto a carezze: “La scommessa calcolata del Liverpool sul controverso italiano non ha mai pagato. Ha segnato solo quattro gol in 25 presenze, mettendo alla prova la pazienza del suo manager con le sue buffonate. Il problema del club sarà trovare qualcuno disposto a prendergli Balotelli. Incassare un duro colpo dopo i 16 milioni di sterline spesi per prenderlo al Milan sarebbe inevitabile”. Così come lui, Borini sembra destinato alla partenza: anche quest’anno, l’ex Roma ha trovato pochissimo spazio in rosa. Le offerte non mancano, per questo può partire.

Tra i calciatori incerti del proprio futuro, poi, nessuno che possa interessare l’Inter: tra tutti, impossibile non notare Raheem Sterling, il gioiellino di casa Liverpool ambito dalle più grandi potenze europee. Si passa così all’ultima sezione, quella dei giocatori che sicuramente resteranno. C’è Coutinho, ormai stella dei Reds fresca fresca di un rinnovo a lungo termine, così come appaiono i nomi di Lazar Markovic e quello di Lucas Leiva, vicinissimo al trasferimento all’Inter lo scorso gennaio. Sei mesi dopo, per i nerazzurri sarà molto difficile ritentare l’assalto al centrocampista brasiliano. Il Liverpool Echo di lui parla così: “Dopo essere stato trascurato ad inizio stagione, ha sottolineato la sua importanza fra i Reds, che per questo, a gennaio, hanno respinto con forza l’assalto dell’Inter. E’ sotto contratto fino al 2017, il Liverpool ha bisogno di trattenerlo. Solo una grande offerta potrebbe fargli prendere in considerazione la possibilità di lasciarlo andare via”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy