Stankovic: “Il gesto di Mourinho? Reazione normale. Se è cambiato? L’ho sentito e…”

L’ex centrocampista nerazzurro parla del suo ex allenatore ai tempi dell’Inter

di Gianni Pampinella

Ospite negli studi di Sky Sport 24, Dejan Stankovic ha commentato il gesto delle tre dita di Mourinho mostrato ai tifosi della Juve che lo insultavano. “Era un segno del Triplete. José lo conosciamo, è una reazione normale. Sta lottando come un leone a Manchester, lo vedo in difficoltà ma so che non mollerà un centimetro. Quel gesto non è frustrazione, è stata come una battuta mimica. Ho parlato con lui un mese e mezzo fa, sta lottando. Non so se è cambiato qualcosa anche nello staff, non so quanto sia cambiato rispetto a quello di 10 anni fa, ma lo vedo ancora con la voglia di lottare, di litigare e la voglia di dimostrare che è bravo”.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy