Sun – Un operaio contro Pogba: “Straziante, ci ha messo tre mesi per pagarmi”

Periodo complicato per il francese, finito nell’occhio del ciclone per un’altra ‘dimenticanza’

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Non è un periodo felice per Paul Pogba. Il centrocampista del Manchester United si è infortunato contro il Rostov in Europa League e dovrà stare fuori per qualche settimana. Il tutto si aggiunge alle critiche piovute incessantemente dal suo approdo in Inghilterra. Il Sun aggiunge benzina sul fuoco: il centrocampista francese ex Juventus non ha pagato per un trasloco un operaio che, prontamente, ha reso pubblica la vicenda:

“È straziante. Non è certo uno a corto di grana – ha dichiarato Kondi Moyo, l’operaio 44enne –. Potrebbe essere il giocatore più costoso del pianeta, ma mi ha preso in giro. Fu un’onesta mattinata di lavoro, svolta con l’accordo di essere pagati al termine del trasloco”.

Il tutto per 100 sterline, cifra che Pogba guadagna in 3 minuti e 47 secondi. Dopo alcune proteste dell’operaio, il debito è stato assolto in contanti dopo tre mesi dalla data del lavoro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy