Tacchinardi: “L’Inter crolla alle prime difficoltà. Conte adatto all’ambiente, Spalletti…”

L’ex giocatore bianconero ha detto la sua sul momento che sta vivendo la squadra nerazzurra

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Alessio Tacchinardi, ospite su Italia 1, su Speciale SportMediaset, ha parlato anche dell’Inter, del momento che la squadra nerazzurra sta vivendo. Ecco le parole dell’ex calciatore della Juventus:

-Crisi Inter, responsabilità di Spalletti? 

La squadra fa fatica a far bene le cose. Valuto sempre l’Inter nei momenti di difficoltà e non ci sono giocatori che riescono a portarla fuori da questa situazione e Spalletti sta facendo fatica. L’Inter ha preso Nainggolan che doveva fare la differenza. Se va tutto bene va tutto bene, altrimenti, nei momenti di difficoltà la squadra crolla. 

-Come vedi Conte all’Inter? 

E’ un allenatore adatto a questo tipo di ambiente. Sicuramente bisogna vivere lo spogliatoio per capire, non si capisce perché alla prima difficoltà si sgretola e nessuno riesce a prenderla per mano. antonio può essere il leader per questa squadra.

-Perisic? 

Perisic ha fatto male, ma ha caratteristiche importanti. Ora Spalletti deve prendere in mano la situazione e decidere se giocare con Lautaro Martinez e Icardi insieme. Mi piacerebbe che cambiando modulo possa fare meglio. Icardi spesso è isolato e lui può trovare la quadra giusta. E spesso non riesce a prendere in mano la squadra. 

(Fonte: SM)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy