Tacchinardi: “Skriniar importante, ha fatto fatica ma non capisco perché non gioca. Via per…”

L’ex centrocampista ha parlato delle mosse di mercato del club nerazzurro e delle prime uscite della Juventus e dell’inter

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Ha fatto un po’ di fatica giocando a tre dietro ma non capisco perché non giochi. Credo sia solo un discorso di mercato per poi arrivare a Kantè. Per me però rimane un giocatore importante“. Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus, è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio e ha parlato del possibile addio di Milan Skriniar all’Inter.

Tacchinardi ha anche parlato della Juve e del confronto con la squadra di Conte: “È troppo presto per fare sentenze. Ci vuole tempo per adattarsi, l’Inter è più rodata e ci metterà poco tempo per farlo. Pirlo deve avere tempo per sbagliare. Non può non sbagliare un modulo, una formazione. E’ normale, non ha mai fatto il tecnico. Sta facendo esperimenti, è normale. Con la Samp è partito a tre, ieri con la Roma ha fatto altro. Sta provando e dovrà cercare di trovare il gioco giusto per questa Juve“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy