Tare: “Kumbulla? Sì, ci piace ma è trattativa da sviluppare. Lazio unica tra le prime tre che…”

Tare: “Kumbulla? Sì, ci piace ma è trattativa da sviluppare. Lazio unica tra le prime tre che…”

Il ds del club biancoceleste ha parlato prima della gara con il Torino della classifica e anche di calciomercato

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Prima della gara contro il Torino, Igli Tare, ds della Lazio, ha parlato della classifica ma pure di calciomercato. «Nelle corsa al campionato ci sono tanti fattori. Noi siamo l’unica squadra delle prime tre che sta giocando in quasi otto giorni tre gare. Abbiamo giocato l’altro ieri e siamo di nuovo oggi sul campo. Dobbiamo dare continuità, conta solo vincere stasera e la squadra lo so. Siamo consapevoli che solo così possiamo fare guerra alla Juve».

-È uno stimolo mettere pressione alla Juve? 

Se vinciamo sì, ma prima dobbiamo vincere. 

-Fatta offerta per Kumbulla che non basta, è cambiato il modo di fare di mercato della Lazio, cambiato anche obiettivo finale? 

Su questa offerta mi sa che sai più tu che io se basta o non basta. Abbiamo visto il Verona, Kumbulla ci interessa e può essere una pedina importante per i prossimi anni, ma è tutto da sviluppare. Non avevamo l’aspettativa di chiuderla già subito quando ci siamo incontrati. 

-Milinkovic-Savic? 

Non sono arrivate offerte ma quello è un lavoro da giornalisti con offerte e quanto altro. A volte ci sono cose vere e a volte no. Ma come ho detto in passato conta che il giocatore si sentano onorati di giocare per la Lazio. Ha un contratto lungo con noi, non c’è necessità di andare via ma allo stesso momento se ci sarà una proposta importante per lui o noi, la ascolteremo volentieri. 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy