TS – Dagli infortuni alla condizione fisica e psicologica: ecco come sta l’Inter

TS – Dagli infortuni alla condizione fisica e psicologica: ecco come sta l’Inter

La situazione in casa Inter, analizzata del quotidiano sportivo in vista della fine del 2019

di RedazioneFC1908

L’Inter si prepara al rush finale di questo 2019. Roma e Genoa a San Siro, con in mezzo la trasferta di Firenze: è questo il calendario dei nerazzurri fino alla fine dell’anno. Tuttosport analizza il momento dei nerazzurri in vista dell’ultimo spaccato del 2019.

I più in forma sono senza dubbio Lautaro Martinez e Lukaku. I due stanno vivendo un momento magico e hanno realizzato 24 gol in due (13 l’argentino, 11 il belga). L’altra faccia della medaglia mostra uno Skriniar in sofferenza nel passaggio della difesa a quattro a quella a tre. Lo slovacco si è reso protagonista in negativo in occasione del gol di Valoti. Male anche Biraghi, fuori con la Spal, e Politano, che non riesce a trovare una giusta collocazione tattica nel 3-5-2.

Se la condizione atletica e quella psicologica sono molto positive, a preoccupare è la situazione degli infortunati: Asamoah continua ad avere problemi al ginocchio mentre Sensi resta un punto interrogativo. L’ex Sassuolo è fuori dal 6 ottobre e sta sostenendo nuovi controlli per capire l’entità dell’infortunio. Tutto più chiaro per Sanchez e Barella, che torneranno nel 2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy