Mercato Inter, non solo Juve per Icardi: ecco tutte le possibili destinazioni dell’argentino

Mercato Inter, non solo Juve per Icardi: ecco tutte le possibili destinazioni dell’argentino

Secondo Tuttosport su Mauro ci sono anche Roma, Napoli e Atletico Madrid

di Francesca Ceciarini
Mauro Icardi contro l'Empoli

Mauro Icardi e l’Inter prossimi al divorzio: la dirigenza nerazzurra nei prossimi giorni ribadirà all’argentino che non rientra più nei piani societari nè tantomeno in quelli di Conte, da qui l’esigenza di trovargli una squadra, se in breve tempo ancora meglio, visto che l‘Inter dovrebbe fare 45 milioni di plusvalenze entro fine giugno per rispettare tutti i parametri FPF.

Tuttosport riporta che la Juventus sembra essere la destinazione preferita al momento dal 9 interista: si è tanto vociferato di uno scambio alla pari con Dybala, ma i bianconeri non vorrebbero privarsi della Joya e ha quindi proposto altre due contropartite:“La squadra in prima fila rimane la Juventus. Marotta se potesse, farebbe già oggi lo scambio con Dybala, valutando i due giocatori più di 90 milioni. L’operazione però è più complessa perché la Juve probabilmente prenderebbe volentieri Icardi, ma non vorrebbe cedere Dybala che per ora preferirebbe rimanere a Torino. Tant’è che la Juve potrebbe mettere sul piatto Higuain e Cuadrado. Inoltre la Juve non ha fretta di acquistare Icardi, anzi. Sapendo la situazione dell’argentino a Milano, Paratici potrebbe farsi sotto a estate inoltrata facendo un’offerta al ribasso”.

IPOTESI NAPOLI – Anche il club partenopeo è sulle tracce dell’argentino, ma “l’ostacolo potrebbe essere rappresentato dalla richiesta di 7 milioni d’ingaggio. De Laurentiis, poi, non intende scambiare nessuno dei suoi gioielli. L’unico che potrebbe traballare è Insigne, reduce da una stagione tribolata. Conte al Chelsea ha giocato spesso col 3-4-2-1, sistema che si sposerebbe alla perfezione con le caratteristiche di Insigne. Icardi andrebbe a Napoli? Difficile dirlo.”

 

ROMA E ATLETICO DEFILATE – “Più semplice, invece, immaginare un possibile “no” di Icardi alla Roma. I giallorossi non saranno in Champions e Icardi – continua Tuttosport -, dopo averla assaggiata nell’ultima stagione per la prima volta, vuole continuare a giocarla”. La Roma vuole abbassare il suo tetto ingaggi e questo non si sposa con le esigenze di Icardi”. E occhio sempre alla destinazione Madrid: Icardi ha sempre immaginato il suo futuro nel Real, ma Perez non lo ha mai preso seriamente in considerazione e ha comprato Jovic. L’Atletico di Simeone, alla ricerca di uno o più attaccanti, però, rimane un’opzione considerata, anche da Wanda che a Madrid potrebbe ritagliarsi nuovi spazi televisivi. Nell’Atletico piace molto Thomas Partey, 25enne jolly di centrocampo ghanese.”
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy