TS – Inter, summit per Pastore: a Spalletti fatta una promessa. Ecco le possibili alternative

TS – Inter, summit per Pastore: a Spalletti fatta una promessa. Ecco le possibili alternative

Se non arriva Pastore Spalletti insiste per un altro centrocampista

di Francesco Parrone, @FrankParr

Ieri ad Appiano Gentile si è parlato di Pastore e della sua eventuale alternativa (un centrocampista puro), con il ds Ausilio e il coordinatore tecnico Sabatini, saliti alla Pinetina per seguire l’allenamento della squadra – Rafinha contro la Spal andrà in panchina, Brozovic trequartista con l’esclusione di Gagliardini; D’Ambrosio e Nagatomo in lizza per il posto da terzino sinistro – e fare il punto con Spalletti. Un summit per definire le linee guida per il rush finale del mercato che fra oggi e domani vivrà probabilmente due giorni di stand-by visto che si giocheranno le partite e solitamente i club preferiscono evitare distrazioni (Inter, che non vince dal 3 dicembre, compresa).

Secondo TuttoSport da lunedì, però, inizierà il count-down finale e i dirigenti nerazzurri hanno promesso a Spalletti di provare a ingaggiare un ulteriore giocatore. Con Lisandro Lopez è stata sistemata la difesa, Rafinha ha di fatto preso il posto in rosa di Joao Mario, dando a Spalletti qualche soluzione in più nella fase offensiva; adesso si cerca un centrocampista «che abbia la forza e il livello di calcio di poter lottare per dei primati importanti», come ha spiegato lo stesso tecnico. Pastore è un profilo a sé (Kovacic e Correa piani “B” altrettanto complicati), se non sarà possibile prenderlo, Spalletti insiste per avere un centrocampista, un uomo di gamba o un regista. La strada che conduce a Ramires dello Jiangsu rimane impervia, così come quella per Manuel Fernandes della Lokomotiv Mosca. Nomi nuovi? Da non escludere. Detto questo, non bisogna però dimenticare Sturridge: l’ Inter infatti potrebbe rinforzare anche l’attacco. Il Liverpool è disponibile al prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto (20-25), ma l’ Inter per approfondire i discorsi e affondare il colpo vorrebbe prima cedere Eder. Se però l’oriundo non dovesse muoversi e fosse impossibile arrivare a un centrocampista, attenzione all’accelerata a prescindere su Sturridge. Da monitorare anche la situazione di Deulofeu.
Intanto sul fronte uscite, l’ Inter ha ricevuto un sondaggio dal Betis per Nagatomo, ma al momento non è arrivata alcuna offerta.

-Inter, sondaggio per Fabian Ruiz del Betis: il giocatore ha fatto sapere ai nerazzurri…

 

(Fonte: Federico Masini, TuttoSport 27/1/18)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy