Tunnel alla Tour, Suarez spiega le magie su D. Luiz: “Erano l’ultima…”

Tunnel alla Tour, Suarez spiega le magie su D. Luiz: “Erano l’ultima…”

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Tra tunnel, dribbling e gol pazzeschi, Luis Suarez se l’è guadagnata sul campo, da fenomeno assoluto, la palma di uomo del giorno: all’indomani delle due reti messe a segno al Parco dei Principi, contro il Paris Saint Germain, non può essere che il Pistolero il calciatore più celebrato da tutta Europa.

David Luiz non ci avrà dormito la notte, ma lui ha spiegato così la sua gara e il suo gesto: “Ci siamo presi un bel vantaggio su di loro, ma questa vittoria non è ancora una sentenza. Non siamo stati tanto superiori, ma soprattutto intelligenti. Siamo stati bravi e concentrati fin dal primo minuto. Dovevamo entrare in campo con tanta intensità, per portarci così in vantaggio. Loro assenze? Non dobbiamo sminuire il nostro lavoro, abbiamo corso molto per tutto la partita. Non si mai cosa succederà. Loro hanno molta qualità e per la partita di ritorno recupereranno giocatori. Abbiamo un bel vantaggio, ma non è chiusa. I tunnel a David Luiz? Erano l’ultima risorsa che avevo per segnare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy