Turrini: “Derby, prova di maturità per l’Inter. Questa squadra è come la RedBull perché…”

Turrini: “Derby, prova di maturità per l’Inter. Questa squadra è come la RedBull perché…”

Il giornalista che lega il suo nome alla Formula1 è un noto tifoso nerazzurro e ha detto la sua su questo inizio di stagione

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Leo Turrini, giornalista esperto di Formula 1 e noto tifoso nerazzurro, a SkySport ha paragonato l’Inter di Spalletti alle macchine della RedBull: “Neanche i propri tifosi credono che possa vincere il titolo“, ha detto.

Poi ha evidenziato che la squadra nerazzurra gli ricorda quella guidata da Cuper: “Anche allora non giocavano bene e facevano risultato. La differenza è che Cuper si girava in panchina e magari c’era Vieri che stava recuperando piuttosto che Crespo e Recoba. Spalletti invece si gira verso la panchina e vede i miei amici Santon e Ranocchia. Non è esattamente la stessa cosa, ma un avvio così è molto incoraggiante. Poi vedremo nel derby. Più positivo per l’Inter nel derby o per la vittoria della Ferrari nel GP del Giappone? Bella domanda. Alla Ferrari manca solo che arrivi quel meteorite della pubblicità sulla macchina di Vettel o Raikkonen, poi l’abbiamo viste tutte. Diciamo che per il Milan potrebbe già essere l’ultima spiaggia dati i discorsi fatti dopo il mercato e sono già lontani dalla zona Champions. Questo mi preoccupa un poco perché di solito il derby lo vince la squadra meno favorita. Sarà un’ottima prova di maturità per il gruppo di Spalletti: se fanno risultato anche della stracittadina vuol dire che quel salto mentale è davvero stato realizzato come sembrano indicare questi 19 punti“.

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy