Mpoku: “Vanheusden è cresciuto, mette paura agli attaccanti. In allenamento non mi andava…”

Le parole dell’ex giocatore del Chievo sul giovane difensore

di Gianni Pampinella

Paul-José Mpoku, intervistato da SportMagazine, elogia il suo ex compagno di squadra Zinho Vanheusden. L’attaccante, che in Serie A ha indossato la maglia di Chievo e Cagliari, sottolinea che il giovane difensore è cresciuto molto: “Abbiamo sempre detto che è un buon difensore. Questo è buono, ma non abbastanza per diventare anche un grande difensore. È cresciuto in questa stagione, nel senso che ora infonde anche paura negli attaccanti“, spiega il giocatore che è stato compagno di squadra di Zinho allo Standard. “Posso dirti che non mi andava di giocare contro di lui in allenamento. Ha fatto un altro passo in avanti ed è diventato ancora più aggressivo. Mettere paura agli attaccante è importante e lui lo ha capito“.

(voetbalnieuws)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy