Vanheusden torna in campo con lo Standard Liegi: “E’ stato difficile, ma sto bene”

Il difensore nerazzurro è in prestito al club belga che gli ha messo a disposizione le sue strutture per guarire dall’infortunio al ginocchio

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Zinho Vanheusden gioca nella Primavera dell’Inter da quando aveva sedici anni oggi ne ha 18 e gioca con lo Standard Liegi in prestito. In Belgio è arrivato a gennaio per recuperare da un brutto infortunio al ginocchio. E’ tornato in campo ieri nella gara contro il Gent, ha giocato per la prima volta tutta la partita dopo tanto tempo e a fine gara ha detto: “All’inizio è stato difficile abituarsi di nuovo al campo perché non gioco da sei mesi, ma i miei compagni e il mister mi hanno aiutato tanto. Questo è un club fantastico, anche il pubblico lo è, questo lo sapevo già, ma quando lo senti in campo è un po’ diverso, mi sono sentito davvero bene”. 

(Fonte: voetbalbelgie.be)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy