FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Vecino, nessuna chiamata da Napoli. Via a gennaio? Prima di lasciare l’Inter…

Getty Images

Il centrocampista uruguaiano sperava di raggiungere Spalletti all'ombra del Vesuvio, ma dovrà cercare un'altra sistemazione

Fabio Alampi

Non sarà il Napoli la prossima squadra di Matias Vecino: il centrocampista uruguaiano, in scadenza di contratto a giugno con l'Inter, è pronto ad anticipare il suo addio ai nerazzurri già a gennaio, ma al momento non è arrivata alcuna chiamata da Luciano Spalletti, suo ex allenatore e suo grande estimatore. La Gazzetta dello Sport fa il punto:

"Vecino si sta guardando in giro da un po’ assieme al suo agente Alessandro Lucci, che è di casa all’Inter. Matias sperava nel Napoli del vecchio maestro Luciano Spalletti, ma l’interesse è rimasto solo su carta. E poche conferme ci sono pure su una reale attenzione giallorossa: la Roma avrebbe pur sempre la carta Villar, gradito a Inzaghi, da usare come contropartita, ma non ha ancora affondato. Di certo, Matias non si accontenterà di opzioni secondarie: per muoversi adesso, vuole una squadra di livello alto, altrimenti sarà lui a scegliere la nuova destinazione con calma tra qualche mese. A differenza di altri colleghi, non lo attrae la prospettiva Premier, mentre sente la Liga più nelle sue corde".

tutte le notizie di