Vieri: “Contro il Borussia tanti errori individuali, ma l’Inter sta crescendo: strada giusta”

Vieri: “Contro il Borussia tanti errori individuali, ma l’Inter sta crescendo: strada giusta”

L’ex attaccante nerazzurro ha commentato la partita contro il Borussia dopo la sconfitta per tre a due

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Su Canale 5 la partita dell’Inter contro il Borussia si è vista in chiaro. E a commentare la gara dei nerazzurri nel post gara c’era Bobo Vieri. L’ex attaccante nerazzurro ha sottolineato:

-Come a Barcellona, secondo tempo difficile…

Il Borussia è una grandissima squadra e ha fatto la partita nel secondo tempo per recuperare il risultato. La squadra tedesca ha creato tanto e ha avuto la partita in mano. Non dobbiamo cercare una scusa, ci sono stati errori individuali altrimenti non so se il Borussia avrebbe pareggiato. L’Inter sta crescendo, i giocatori sono forti, possono solo migliorare secondo me. 

-Che partita è stata quella di Lukaku? 

Non ha avuto occasioni da gol, è sembrato appesantito anche perché non riposa mai, ha cercato di tenere palla, ha fatto quello che ha potuto. Lautaro riesce a recuperare energie più velocemente per il fisico. 

-Anche sfortuna su Politano… 

Il mister voleva fare quel cambio lì, ma si è fatto male. Politano se non si faceva male alla caviglia poteva fare qualcosa di più, è anche stata una situazione sfortunata. 

-Cosa significa nel processo di crescita questa sconfitta? 

Ora non pensi a cosa ti può dare di positivo una gara così. Eri in vantaggio e avevi fatto un gran primo tempo… Ti fa crescere, in tanti hanno iniziato ora a giocare in Champions e in Coppa si gioca per novanta minuti a duemila. A me è piaciuta l’Inter perché ha lottato e Sensi ha avuto mezza occasione. 

(fonte: Canale 5)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy