Vocalelli: “Inter, la distanza dal Milan è nello scontro diretto. Ha segnato il cammino”

Il pensiero esternato dal giornalista nel suo editoriale per la Gazzetta dello Sport di oggi

di Daniele Vitiello, @DanViti

Nel corso del suo editoriale per la Gazzetta dello Sport di oggi, Alessandro Vocalelli si è soffermato anche sulla classifica. In particolare, a proposito della distanza dell’Inter dalla vetta, ha scritto: “Se ci pensate, la differenza al vertice – tra Milan e Inter – per ora è tutta nello scontro diretto. Un faccia a faccia che tra l’altro, il 17 ottobre, ha segnato anche psicologicamente il cammino delle due contendenti. L’Inter, quel giorno, ha forse perso qualcosa delle sue certezze; e potrebbe non essere un caso che quattro giorni dopo non sia riuscita a battere il Borussia Moenchengladbach, complicando già in partenza il cammino in Champions. Il Milan, quel giorno, ha invece avuto piena e definitiva conferma delle sue qualità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy