Wanda Nara avvisa tutti: “Torno a Milano per lavoro per 24 ore”. C’entra Icardi?

Wanda Nara avvisa tutti: “Torno a Milano per lavoro per 24 ore”. C’entra Icardi?

L’agente del giocatore ha accompagnato i figli in vacanza dalla nonna ed è tornata in città per questioni di lavoro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Non c’è stato l’incontro che tutti si aspettavano e pare ci siano stati solo dei contatti telefonici. L’Inter e Conte hanno deciso che Mauro Icardi non fa parte del progetto e glielo hanno comunicato chiaramente. Il giocatore ha ribadito la sua volontà di restare e da lì potrebbe nascere il rifiuto di eventuali destinazioni che non siano a lui gradite. Icardi con WandaLe indiscrezioni parlano di un possibile approdo alla Juventus, interessatissima all’evoluzione di questa storia. Intanto si lavora sotto banco con i dirigenti nerazzurri che sembravano dovessero incontrare l’entourage del giocatore, poi l’incontro non c’è stato e si è saputo che moglie e marito sarebbero partiti per le vacanze senza vedere nessuno fino all’inizio del ritiro. In queste ore c’è addirittura chi ha parlato di una causa che il centravanti potrebbe portare avanti contro la società nerazzurra e di una squadra di legali al lavoro per liberarlo dal contratto con il club: una matassa sempre più intricata e con al centro sempre i social spesso silenti in queste ore e sembra la calma prima della tempesta. Resta attivissima su Instagram Wanda Nara, che ieri era partita per raggiungere con i figli la mamma in vacanza, è tornata a Milano, è sbarcata a Linate con un volo privato e ha scritto in una delle sue storie che sarà in città per 24 ore e ha specificato che è tornata ‘per lavoro’. C’entra anche il lavoro del marito? Si vedrà: l’unica cosa certa è che l’Inter e Maurito sono ormai lontanissimi.

wan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy