Zeman: “Inter e Milan cinesi? I soldi non sono tutto. Conta avere…”

Il tecnico del Pescara è intervenuto sulle questioni societarie di Inter e Milan

di Francesco Parrone, @FrankParr

Il tecnico boemo Zdenek Zeman, dalla colonne del Corriere dello Sport ha parlato delle nuove proprietà cinesi di Inter e Milan: “Penso che oggi il calcio dipenda molto dall’economia. Secondo me i soldi non sono tutto, sono importanti ma bisogna saperli usare. Conta avere una società che ha al suo interno dirigenti capaci, con una organizzazione. Se non c’è questo i soldi non contano niente. Se fosse dipeso tutto dai soldi gli inglesi avrebbero dovuto vincere tutto, visto che ne hanno più di tutti e invece stranamente sono anni che non vincono e sovvenzionano il calcio europeo comprando a caro prezzo e poi regalando i giocatori agli altri Paesi” .

-Bernardeschi, l’Inter ha la strategia se parte Perisic. In arrivo anche…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy