Zeman: “Irruzione ultras? Alcuni giocatori sotto choc. Non c’è confronto se…”

Zeman: “Irruzione ultras? Alcuni giocatori sotto choc. Non c’è confronto se…”

di Alessandro De Felice

“Io li ho visti male, ci sono rimasti male. Per qualcuno è stata la prima volta e sono rimasti un po’ sotto shock. Ora toccherà sta al gruppo passarci sopra e andare avanti”. Lo ha detto il tecnico del Cagliari, Zdenek Zeman, in merito alla dura contestazione, subita dalla sua squadra ieri sera, da parte di alcuni ultras rossoblù. “Io la vivo male perché mi sono sempre sforzato di fare calcio per la gente -ha aggiunto l’allenatore boemo-. Sono cose brutte che non si riescono ad eliminare non solo a Cagliari ma anche in altri posti: c’è sempre una piccola frangia che si dissocia dal tifo sano. Non si può parlare di confronto se non si è in due, hanno fatto tutto loro e noi abbiamo subito, non per paura ma per la pace”, conclude Zeman

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy