Zenga: “Eder? Dopo la doppietta contro il Napoli, l’Inter era in pressing. Ma dissi a Ferrero…”

Zenga: “Eder? Dopo la doppietta contro il Napoli, l’Inter era in pressing. Ma dissi a Ferrero…”

Retroscena svelato dall’ex tecnico della Samp

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Zenga:

Il prossimo weekend si giocherà Napoli-Sampdoria e il Secolo XIX ha ricordato il 2-2 del 30 agosto 2015 del San Paolo firmato Eder, autore di una doppietta. L’allora tecnico della Sampdoria Walter Zenga, interpellato dal quotidiano ligure, ha svelato un retroscena riguardante proprio l’attaccante italo-brasiliano dopo quella gara: «C’era l’Inter in pressing per prelevarlo nell’ultima giornata, e anche Soriano era praticamente già ceduto. Così dopo quel 2-2 a Napoli io andai a Milano per l’ultima giornata di mercato e restai tutto il giorno in hotel con Ferrero, Romei e Osti facendo l’impossibile per tenere sia Eder che Soriano. Al posto dell’oriundo in quelle ore si parlava di Ibarbo del Cagliari, non proprio la stessa cosa. Gli dissi di lasciarmeli e convinsi entrambi a restare. Poi la società non ha avuto pazienza con me ma questa è un’altra storia…».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy