Zhang e Ausilio, c’è una strategia pronta per l’Inter del futuro. Il primo passo è…

Zhang e Ausilio, c’è una strategia pronta per l’Inter del futuro. Il primo passo è…

Questa, secondo la Gazzetta dello Sport, è la strategia del club per tornare in vetta

di Marco Macca, @macca_marco

Le intenzioni di Suning e del presidente Steven Zhang sono ormai note da tempo e molto chiare: l’Inter dovrà, nel minor tempo possibile, diventare uno dei primi club del mondo. Secondo la Gazzetta dello Sport, il primo passo della società sarà quello, nella prossima estate di mantenere l’ossatura di una squadra che si è rinforzata molto nell’ultimo mercato:

“L’idea nerazzurra è però mantenere il più possibile l’ossatura della squadra costruita già in questa stagione. Per intendersi: la rinuncia a un titolare è considerata tollerabile, più di uno non è oggi nei programmi (…). Certo è che dopo il 30 giugno 2019 l’Inter sarà più libera. Non avrà più mille condizionamenti nel compilare una lista europea, per dire. E costruire un futuro da vertice, se anche non dovesse essere in tempi rapidissimi, di sicuro sarà più semplice. C’era anche questo nell’ottimismo diffuso di Zhang appena diventato presidente”.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy