Inter-Conte, in caso di rottura c’è Allegri: con Marotta grande rapporto. E lo vuole anche…

Inter-Conte, in caso di rottura c’è Allegri: con Marotta grande rapporto. E lo vuole anche…

Tutto quello che c’è da sapere sulle voci che vedono Allegri in orbita Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Antonio Conte resta la priorità assoluta dell’Inter per la prossima stagione. La società di Viale della Liberazione è stata chiara: la volontà è continuare con l’attuale allenatore, perché è stato scelto come perno centrale del nuovo progetto targato Marotta e perché tutti, in seno al club, sono ancora convinti che sia l’uomo giusto per riportato l’Inter alla vittoria. Ovviamente, però, il personaggio Conte impone alla cautela. Si sa, l’ex ct è un vincente, un professionista che pretende tanto da se stesso e dagli altri. Dunque, anche dalle società in cui lavora. E, soprattutto, vuole tornare a vincere presto.

Ecco perché chiederà a Zhang e allo stesso Marotta pesanti investimenti sul mercato per annullare definitivamente il gap con la Juventus. La società, nei limiti del possibile, proverà ad accontentarlo. Ma l’ipotesi rottura non è ancora da escludere. E, in quel caso, il primo nome della lista resta Massimiliano Allegri. Sul suo conto, calciomercato.com scrive:

Massimiliano Allegri è il nome che l’Inter tiene in considerazione qualora Antonio arrivasse alla rottura: già vincente in Italia e libero dal contratto con la Juventus, Allegri ha un rapporto forte con Beppe Marotta che consentirebbe una corsia preferenziale. Al momento la soluzione è solo e soltanto ipotetica, non ci sono stati contatti di alcun tipo o dialoghi avviati. Semplicemente, un piano B. Allegri è nel mirino del Borussia Dortmund da tempo ma senza decollare nei contatti“.

(Fonte: calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy