Ceccarini: “Eriksen, rebus futuro: scambio ipotesi concreta, due obiettivi. Maksimovic e Szoboszlai…”

Il noto giornalista ed esperto di mercato ha parlato delle ultime novità in tema di mercato in casa nerazzurra in vista di gennaio

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Niccolò Ceccarini, giornalista di Sport Mediaset e noto esperto di mercato, ha parlato delle possibili mosse dell’Inter a gennaio e del futuro di alcuni obiettivi dei nerazzurri nel consueto appuntamento con l’editoriale su TuttoMercatoWeb:

Anche l’Inter si sta muovendo con grande anticipo per cercare di regalare a Conte almeno un paio di innesti per la seconda parte della stagione. Il futuro di Eriksen è sempre più un rebus. Nel caso di un addio già a gennaio, considerata anche la crisi economica generale, la possibilità più concreta resta uno scambio alla pari. Kanté sarebbe il sogno di Antonio Conte ma qui non ci sono possibilità. E allora ecco che una strada potrebbe essere quella che porta al Paris Saint Germain e a Paredes. Il discorso potrebbe aprirsi anche se siamo ancora in una fase embrionale“.

Getty Images

Nel mirino di Marotta e Ausilio c’è anche Maksimovic, in scadenza col Napoli: “Capitolo rinnovi in casa Napoli. Dopo quello di Gattuso, il club azzurro è al lavoro per altre due situazioni: quelle di Hysaj e Maksimovic, Entrambi hanno il contratto in scadenza nel giugno 2021. L’obiettivo è trovare un accordo per non perderli a parametro zero. I contatti vanno avanti“.

Continua a brillare la stella dell’ungherese del Salisburgo Dominik Szoboszlai, che piace all’Inter ma con il Milan sempre in pole: “Resta una prima scelta ma la valutazione è molto alta: la priorità oggi per il Milan è un centrale difensivo, per il quale è già stato stanziato un budget in vista di gennaio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy