Coutinho, il Bayern non lo riscatta. Rummenigge: “Rivedremo i nostri piani”

Coutinho, il Bayern non lo riscatta. Rummenigge: “Rivedremo i nostri piani”

Il giocatore brasiliano aveva sul contratto di prestito un’opzione di riscatto di 120 mln. Non è stato riscattato, come Perisic

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il Bayern Monaco non ha riscattato Coutinho come ha fatto con Perisic. C’era un’opzione sul prestito di 120 mln ma il club tedesco ha deciso di non sfruttarla. Lo ha rivelato lo stesso Rummenigge, ex interista come il brasiliano, e direttore generale del Bayern.

«L’opzione è scaduta e non l’abbiamo esercitata. Dobbiamo rivedere il nostro piano per la prossima stagione e vedremo se il giocatore può ancora avere un ruolo nella nostra squadra», ha detto il dirigente tedesco.

Insomma, si tornerebbe a trattare per un altro prestito o per una cessione ma a cifre al ribasso, proprio come successo con il croato dell’Inter. Il giocatore di recente si è operato alla caviglia ed è rimasto ai box 15 giorni.

(Fonte: Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy