Repubblica – Eriksen, strana situazione: “Dall’Inter negano, ma sembra proprio che…”

La strana situazione di Eriksen

di Marco Macca, @macca_marco

Strana situazione, quella che sta vivendo Christian Eriksen all’Inter. Arrivato nel corso del mercato di gennaio, il centrocampista danese ex Tottenham sta faticando a imporsi come un titolare fisso della squadra di Antonio Conte, che, anzi, in più occasioni (ultima la trasferta all’Olimpico contro la Roma) lo ha lasciato anche in panchina, almeno dall’inizio.

Motivi tattici? Caratteriali? Forse entrambe. Di certo, le qualità di Eriksen non possono essere messe in discussione. E questo lo sa benissimo anche Antonio Conte. Probabilmente, almeno per il momento, il danese non è riuscito a trovare il giusto collocamento nello scacchiere nerazzurro. E quel suo distacco nordico non lo aiuta a prendere di petto la partita proprio come piace a Conte. Ma la società ha investito tanto sul giocatore, gli percepisce un ingaggio ad altezza Lukaku, dunque da top. E, dunque, si aspetta che prima o poi Eriksen riesca a imporsi.

Ed è proprio sulla posizione della società che si concentra Repubblica, che scrive:

Eppure l’impressione è che la società, con garbo e per vie laterali, stia perorando la sua causa. Eriksen, uomo immagine Nike, è stato scelto come modello per le nuove contestate maglie da gara per la prossima stagione. E una sua foto campeggia sul sito ufficiale dell’Inter, per presentare la partita di domani contro la Fiorentina. Segnali a Conte? Ovviamente alla Pinetina assicurano che no, ti pare, ci mancherebbe. Ma chissà che l’allenatore ritrovandosi di fronte la faccia sorridente del danese in ogni dove non decida di schierarlo finalmente dal primo minuto contro la squadra di Iachini, come molti tifosi sperano“.

(Fonte: repubblica.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy