CdS – Inter, retroscena dietro l’atteggiamento di Conte: “Prima dell’incontro lui e Zhang…”

Steven Zhang ha spinto molto per la conferma in nerazzurro di Conte

di Marco Macca, @macca_marco

Fra i grandi vincitori della giornata di ieri e della permanenza di Conte sulla panchina dell’Inter c’è sicuramente il presidente Steven Zhang. Che ha spinto molto per appianare le divergenze, e che si è mosso con forza in prima persona. Anche in una telefonata, precedente all’incontro, proprio con il tecnico interista. A raccontare l’indiscrezione è il Corriere dello Sport:

Il club nerazzurro garantisce che le divergenze sono rientrate perché la volontà generale era quella di restare insieme (…). Secondo un’indiscrezione, prima dell’incontro a Villa Bellini, tra tecnico e presidente ci sarebbe stato un contatto telefonico utile per porre le basi per la riconciliazione. Non a caso, l’atteggiamento con cui si è presentato Conte all’appuntamento è stato di apertura e non di chiusura. Ed è stato significativo che Steven abbia voluto al suo fianco l’intera dirigenza: è stato un modo per far capire all’allenatore che non si sarebbero stati margini per cambiamenti“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy