Sky – Nainggolan, l’Inter non lo cederà in prestito. Kanté, operatività difficile: ecco perché

Il belga piace al Cagliari ma il club nerazzurro vuole incassare dalla sua cessione. Pista complicata per il calciatore del Chelsea

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Nainggolan non partirà se non a fronte di un’offerta interessante. A Skysport hanno fatto il punto sul futuro del giocatore belga. Se prima si pensava che l’addio di Godin all’Inter e l’approdo al Cagliari potesse essere in qualche modo legata a Radja, le notizie che arrivano oggi smentiscono tutto. Il giocatore è un obiettivo ma la trattativa è superata. “Da quello che sappiamo oggi il giocatore verrebbe venduto ma solo a titolo definitivo”. Non sarà quindi mandato via in prestito da quanto riportato dal canale satellitare.

A proposito di centrocampo, su Kanté Luca Marchetti ha spiegato: “Perché è difficile che arrivi? Perché i centrocampisti dell’Inter sono tanti, perché il costo del giocatore e alto. Perché bisognerebbe trovare i soldi per acquistare il cartellino e servirebbero diverse cessioni per arrivarci sia a livello numerico che economico. E bisognerebbe capire se negli ultimi giorni di mercato, dopo aver chiuso tutte queste cessioni, il Chelsea deciderà di cederlo. Si tiene aperta la pista perché è un giocatore contiano ma l’operatività della trattativa resta difficile”. 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy