Fascia, l’Inter ha in mente tre opzioni. Emerson Palmieri e Alonso tornano nel mirino, ma…

I due giocatori erano stati individuati dai radar nerazzurri già nella sessione invernale di mercato ma il Chelsea aveva sparato alto

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E’ la giornata degli esterni su La Gazzetta dello Sport. Il quotidiano sportivo non parla solo delle conferme di Moses e Young, ma anche dei giocatori di fascia su cui l’Inter andrà nel prossimo mercato. Dopo Zanetti e Maicon è stato difficile trovare dei sostituti: “Anche recentemente i casi di Cancelo (convincente ma non riscattabile) e Vrsaljko (infortunato e non riscattato) hanno fatto penare i tifosi”, scrive la rosea.

Conte cerca profili diversi. Le due certezze sono appunti i due giocatori arrivati a gennaio ma servirà anche un nuovo acquisto sulle corsie esterne. Potrebbero arrivarne altre due. Marotta e Ausilio stanno pensando a due nomi in particolare, già noti Emerson Palmieri (c’è anche la Juve) e Marcos Alonso e a loro si è aggiunto Kostas Tsimikas. Non si tratta di trattative aperte, ma di idee.

A gennaio il Chelsea ha chiesto troppo per i suoi due giocatori, che l’allenatore conosce bene. Il club londinese potrebbe abbassare le pretese sia per gli effetti del coronavirus sul calciomercato, sia perché ha in mente di puntare su Chilwell del Leicester e Tagliafico dell’Ajax. Questi possibili arrivi potrebbero spingere anche i due giocatori a cambiare aria. La terza opzione è Tsimikas dell’Olympiacos. E’ più giovane e ha meno esperienza degli altri due, ma ha giocato nelle coppe europee. Ha giocato in prestito in Danimarca e in Olanda e anche il Napoli è interessato a lui.

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy