Kondogbia all’Atletico. Il 20% dell’Inter sulla rivendita? Ecco perché il club non incasserà nulla

I nerazzurri non potranno usufruire dell’accordo preso col Valencia: ecco il motivo

di Marco Astori, @MarcoAstori_

E’ di queste ore la notizia del trasferimento di Geoffrey Kondogbia dal Valencia all’Atletico Madrid. I Colchoneros disponevano infatti di un mese di deroga per sostituire Thomas Partey, trasferitosi all’Arsenal nell’ultimo giorno di mercato: Simeone ha dunque ripiegato sull’ex Inter.

In molti ricorderanno come il calciatore fu ceduto nel 2017 al Valencia per 25 milioni di euro, ma i nerazzurri vollero mantenere un sostanzioso 20% sull’eventuale rivendita del calciatore.

Ma, secondo Sky Sport, l’Inter non incasserà nulla dall’operazione. Il Valencia, infatti, avrebbe dovuto cedere Kondogbia per circa 25 milioni per far valere la clausola sopracitata. Il giocatore è invece partito per soli 15 milioni: ragion per cui all’Inter non sarà versato niente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy