Inter, Lukaku calamita per i campioni. Uno è già arrivato: “E non si fa peccato a pensare…”

Conte aveva ragione: Lukaku è una calamita per altri campioni

di Marco Macca, @macca_marco

Conte aveva ragione: avere in squadra un giocatore di livello internazionale come Lukaku può costituire per il futuro una calamita per altri campioni. L’Inter ha ascoltato il suo allenatore, e i risultati si sono già visti. Perché in estate sono previsti grandi colpi, ma già a gennaio è arrivato quel Christian Eriksen che, scrive Tuttosport, senza Lukaku avrebbe probabilmente fatto altre scelte:

Non si fa peccato a pensare che se Lukaku non fosse stato a Milano, il danese avrebbe fatto altre scelte. Eriksen avrebbe potuto declinare l’offerta e attendere l’estate, potendo contare su una lunga fila di ammiratori, Real Madrid in primis. Invece ha deciso di venire a Milano, confermando uno dei (tanti) motivi che avevano indotto Conte a sponsorizzare Lukaku: avere in organico un giocatore di quel livello, è formidabile calamita per attirare altri campioni“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy